Termografia Udine

 
 

Strumentazioni innovative

Il team di Cooppellet è specializzato in materia di termografia a Udine. Si tratta di una tecnica diagnostica non distruttiva che è in grado di determinare con precisione la temperatura superficiale, attraverso la misurazione della radiazione infrarossa emessa da un corpo.

Si generano delle mappe, in falsi colori, rappresentative delle zone sottoposte a indagine. Tali mappe associano alla temperatura rilevata un colore corrispondente. Vengono utilizzate strumentazioni particolarmente sensibili, in grado di giungere anche ad alcuni centesimi di grado. La mappatura della temperatura superficiale è di fondamentale importanza per poter valutare lo stato conservativo degli stessi materiali.

Elementi a temperature differenti sono sintomatici di patologie di degrado in corso sull’impianto tecnologico analizzato o sull’edificio.
 
 

Indagini termografiche

Negli ultimi anni le indagini termografiche hanno conosciuto un deciso sviluppo. Numerosi sono gli articoli e i testi scritti sull'argomento e si sente parlare di termografia applicata in numerose occasioni. Con l’introduzione in Italia delle normative relative al risparmio energetico la termografia viene considerata come uno dei migliori strumenti, indispensabili per poter verificare l’involucro edilizio.

Attraverso l’analisi dei consumi energetici di un edificio è possibile osservare come la maggior parte dei consumi energetici (circa il 70%) derivi proprio dal surriscaldamento. Ci sono poi consumi dovuti all'energia elettrica e consumi per acqua calda sanitaria. Del tutto trascurabili sono quelli relativi all'illuminazione e al gas della cucina. Con l’indagine termografica si analizza l’intero involucro edilizio, evidenziando così le anomalie presenti per tentare di risolvere nel miglior modo possibile le carenze dell’involucro stesso.

Contattaci per saperne di più.